Wallas2019-11-13T16:59:40+01:00

WALLAS

WALLAS PER ATYPIC ART

Il mio modo di dipingere è sicuramente istintivo. Dipingo la luna ed organizzo una storia attorno. è uno stile semplice e colorato. Metto in “quadro” l’allegria della vita… perché la vita è colorata, eh!!! Spesso affermo di “osservare il mondo con gli occhi di un bambino” ed è così che rendo un paesaggio “naif”. Solitamente gli alberi che dipingo hanno un fusto sottile, un senso di fragilità , ed i rami sono tutti uniti l’uno con l’altro… nello stesso dipinto a volte si può osservare il passaggio tra la notte e il giorno e la luna è sempre presente al centro di notti stellate.

Colline morbide e campi colorati… paesaggi floreali e paesi arroccati costruiti in “verticale”… probabilmente è un modo di essere proiettati verso il futuro. Paesi con casette dai tetti a punta o a cupola… dove si vedono finestre con luci accese… dentro si immaginano vite vivaci, dove la gente ride, mangia, balla e piange…”VIVE”.

Wallas è un pittore esplosivo, dalle sue opere i colori del giorno e della notte, si fondono lasciando su chi le guarda un’emozione profonda. I colori lasciano l’anima nuda davanti ad un mondo nuovo, colorato e potente, mentre gatti neri curiosi ed inaspettati popolano le vie della città sorprendendo i divertendo i passanti di una galleria di muri infinita.

Mahé Mengarelli, poeta e scrittrice

SFOGLIA IL CATALOGO ONLINE